Recensione Huawei Watch Fit: uno smartwatch per atleti occasionali e principianti.

Recensione Huawei Watch Fit: uno smartwatch per atleti occasionali e principianti.

Huawei Watch Fit è un nuovo fitness tracker economico progettato per atleti occasionali e principianti. Ecco la Recensione Huawei Watch Fit.

Recensione Huawei Watch Fit

ACQUISTALO SU AMAZON TRAMITE DOLCESCONTO QUI

Acquistando dai nostri Link ci aiuterai a tenere in vita il Sito Internet e continuare ad offrire gratuitamente Sconti, Coupon e Recensioni.

Dolcesconto | 20 ottobre 2020

Recensione Huawei Watch Fit

Verdetto

Huawei Watch Fit non rivoluziona il mercato del monitoraggio del fitness, ma ottenendo la maggior parte delle basi giuste si propone come una solida opzione per i casual e i neofiti che stanno appena iniziando ad allenarsi. Tuttavia, la mancanza di funzionalità avanzate lo rende una scelta scadente anche per corridori e ciclisti semi-seri.

Pro

  • Interfaccia utente intuitiva
  • Gli allenamenti guidati gratuiti sono utili ai principianti
  • Durata della batteria decente
  • Display luminoso e colorato

Contro

  • Nessun vero supporto per le app
  • Nessuna musica locale

Specifiche chiave

Prezzo ad oggi: £ 130

GPS, sensore IMU a 6 assi (sensore accelerometro, sensore giroscopio), sensore di frequenza cardiaca ottico, sensore capacitivo, sensore di luce ambientale

Sistema operativo Huawei personalizzato

Oltre 90 opzioni di rilevamento dell’attività, 12 allenamenti guidati

Display touch AMOLED da 1,64 pollici

Resistenza all’acqua 5ATM

Huawei Watch Fit è l’ultimo tentativo del peso massimo tecnologico cinese di conquistare il mercato in crescita dei dispositivi indossabili e del monitoraggio del fitness, e sulla carta è un dispositivo abbastanza convincente.

Huawei Watch Fit mira a racchiudere una vasta gamma di tecnologie di monitoraggio del fitness, inclusi allenamenti guidati gratuiti, in un pacchetto dall’aspetto distintamente Apple Watch Series 5 .

Per gli utenti occasionali questo lo rende un dispositivo accattivante che corrisponde a concorrenti chiave come Fitbit e Garmin per gli atleti occasionali di livello base.

Ma una serie di omissioni fastidiose e occasionalmente strane lo rendono inadatto anche a frequentatori di palestra e corridori moderatamente seri, specialmente se ti piace allenarti all’aperto.

Recensione Huawei Watch Fit

Continua a leggere Recensione Huawei Watch Fit

Leggi anche: Recensione Xiaomi Mi10T Pro

Huawei Watch Fit ha un bel design, ma ci sono alcuni problemi

Huawei Watch Fit sembra un Apple Watch allungato. Ha un corpo principale rettangolare metallico, con un cinturino gommato attaccato. Su un lato si trova un singolo pulsante di accensione / controllo utilizzato per accendere il display touch AMOLED da 1,64 pollici e navigare nei menu.

Lo schermo OLED è una rarità su un dispositivo a questo prezzo e, sebbene non offra la frequenza di aggiornamento variabile vista sull’ammiraglia Apple Watch, funziona molto bene. È reattivo e le dimensioni, unite alla vestibilità aderente dell’elastico, lo rendono comodo da indossare, anche durante gli allenamenti prolungati.

La classificazione 5ATM garantisce inoltre che sopravviverà alle avventure acquatiche ed è adeguatamente resistente al sudore per rendere giustizia al suo marchio Fit.

Nel complesso, questo è uno dei pochi tracker selezionati a questo prezzo che descriverei come di bell’aspetto, e un chiaro passo avanti nella sua funzione ha focalizzato visivamente la concorrenza di Vivosport e Fitbit Charge.

L’interfaccia è anche intuitiva, anche se tieni presente che dovrai scaricare e avere Huawei Health in esecuzione sul tuo telefono per connetterti e accedere a qualsiasi delle sue funzioni intelligenti.

Un rapido tocco del pulsante laterale attiva lo schermo mentre un secondo apre il menu dell’app, che include scorciatoie per il monitoraggio della forma fisica e servizi generali di smartwatch. Uno scorrimento verso l’alto apre il menu delle notifiche, mentre i passaggi laterali ti guidano attraverso un set personalizzabile di schermate di dati che mostrano cose come il conteggio dei passi, il tempo locale e la tua frequenza cardiaca attuale.

Il sistema e il design funzionano bene, ma ci sono alcuni piccoli problemi. Per i principianti, i cinturini non sono intercambiabili come lo sono sulle alternative Garmin e Fitbit. Quindi, se danneggi accidentalmente il cinturino, o semplicemente hai voglia di cambiare il colore, ti ritroverai su un torrente senza pagaia.

L’orologio non presenta un ecosistema di applicazioni sviluppato in modo eccessivo, anche rispetto a Garmin e Fitbit. Il menu è limitato a ciò che ottieni su Huawei Fit, il che significa che, al di fuori della sua funzionalità di monitoraggio della forma fisica, sarai limitato alle notifiche di base, al cronometro e ai servizi di allerta meteo.

Anche questi sono abbastanza limitati. La musica è un ottimo esempio. Fit ti consente solo di controllare lo streaming musicale dal tuo telefono. Non c’è supporto diretto per Spotify o musica locale, nonostante l’orologio abbia 4 GB di spazio di archiviazione integrato.

Questo è un po ‘triste considerando il fatto che la riproduzione di musica locale ha iniziato di recente a scendere fino ai dispositivi indossabili a questo prezzo e si prevede che faccia la sua comparsa su Fitbit, Gamin e le offerte convenienti di prossima generazione di Samsung.

Inoltre, ostacola il fascino di utilizzare l’orologio per esercizi all’aperto basati sulla distanza come la corsa e il ciclismo, come se, come la maggior parte delle persone, ti piaccia che il tuo allenamento abbia una colonna sonora che dovrai comunque portare il tuo telefono con te.

Il problema è aggravato dal fatto che l’orologio non dispone di un misuratore di altitudine per monitorare l’elevazione, il che sarà un fastidio anche per corridori e ciclisti all’aperto moderatamente seri. Questo è un peccato perché durante i test ho trovato il GPS abbastanza scattante e generalmente offerto un tracciamento della distanza stabile e affidabile.

Continua a leggere Recensione Huawei Watch Fit

leggi anche: Recensione Completa Google Pixel 5: Piccolo telefono, Grande Fotocamera

Huawei Watch Fit offre un ottimo monitoraggio in alcune situazioni

ACQUISTALO SU AMAZON TRAMITE DOLCESCONTO QUI

Per fortuna, al di fuori di questi problemi minori, Huawei Watch Fit è un tracker molto completo per i principianti in palestra e le persone che cercano di mettersi in forma da casa.

Huawei Watch Fit su carta può monitorare oltre 90 allenamenti. Questi includono di tutto, dalla corsa al ciclismo alla boxe, allo sci sportivo e al pattinaggio a rotelle. Scorrendo il menu devo ancora trovare un’attività per cui non è disponibile un’opzione.

Il modo in cui traccia esattamente ciascuno di essi in modo diverso è a volte discutibile, con molti che offrono le stesse statistiche sulle prestazioni, ma le informazioni offerte sono dettagliate e presentate abbastanza bene da aiutare la maggior parte degli atleti in erba a trovare il proprio ritmo. Le statistiche includono la distanza, le stime del VO2 max, le zone di frequenza cardiaca, la cadenza, le calorie bruciate, l’effetto dell’allenamento e il tempo di recupero.

L’effetto dell’allenamento e il tempo di recupero, come nel caso di Garmin, sono particolarmente utili per gli utenti principianti in quanto forniscono una ripartizione approssimativa di ciò che guadagna, o danneggia, l’allenamento offerto. Il tempo di recupero ti indica per quanto tempo dovresti riposare prima del tuo prossimo allenamento, il che è altrettanto importante se vuoi evitare infortuni all’inizio.

Se tutto ciò suona familiare, dovrebbe, i dispositivi indossabili Fitbit e Garmin offrono tutte le stesse funzionalità. Ma Watch Fit ha un asso nella manica cruciale che aiuta ad aumentare il suo fascino per i neofiti completi: i suoi corsi guidati di fitness e corsa.

leggi anche: Recensione Commenti OnePlus 8T

I corsi guidati sono simili alla funzione di allenamento guidato disponibile sugli orologi Garmin Vivo, Forerunner e Fenix ​​più costosi e sul servizio Premium di Fitbit. Offrono allenamenti curati con animazioni che mostrano come eseguire ogni esercizio nel circuito. Al momento la funzione supporta 12 guide Fitness e 13 Running.

I servizi di fitness non sostituiscono un personal trainer, ma le animazioni e le valutazioni di “difficoltà” di facile comprensione su ciascuna offrono un percorso chiaro e lezioni sufficienti per far allenare la maggior parte dei neofiti e progredire abbastanza rapidamente. L’unico svantaggio è che le guide non sono personalizzabili nello stesso modo in cui sono su Garmin e ci sono molte meno animazioni e tutorial rispetto a ciò che è attualmente in offerta con Fitbit Premium, il che significa che la maggior parte delle persone le supererà con un uso prolungato.

I corsi di corsa hanno un po ‘più di longevità, con l’opzione di allenamento HIIT in particolare che è eccezionale. L’allenamento HIIT è un modo orribile ma efficace di allenarsi che ti vede ripetere brevi periodi di intenso esercizio anaerobico con periodi di recupero meno intensi per un determinato periodo di tempo.

Sebbene i servizi non siano sviluppati come la loro concorrenza Garmin e Fitbit più consolidata, il prezzo consigliato del dispositivo indossabile e la mancanza di un canone di abbonamento rendono Watch Fit una scelta convincente per gli utenti occasionali che desiderano avviare un regime di esercizi a casa.

Continua a leggere Recensione Huawei Watch Fit

Huawei Watch Fit offre una batteria solida

Huawei afferma che Watch Fit offre un uso regolare di 10 giorni alle seguenti condizioni abbastanza specifiche:

“Huawei TruSleep è abilitato, il monitoraggio della frequenza cardiaca è abilitato. Lo schermo viene controllato brevemente 200 volte al giorno, 50 messaggi, 3 chiamate e 3 allarmi che ricordano in 24 ore e allenamento per 30 minuti a settimana. Modalità GPS: 12 ore di utilizzo ”.

Questo sulla carta lo mette alla pari con il Garmin Vivosport, il che è impressionante dato il suo schermo OLED. Con l’uso nel mondo reale ho scoperto che la durata della batteria è impressionante.

Usando l’Huawei Watch Fit come tracker principale, generalmente ne ho consumato almeno una settimana e mezza prima di doverlo caricare. Ciò ha comportato il monitoraggio dell’allenamento mattutino con la cyclette ogni giorno, oltre a tre corse con il GPS acceso e le notifiche attive. L’unica misura di risparmio della batteria che ho utilizzato è stata la disattivazione dell’opzione di visualizzazione sempre attiva.

Gli unici dispositivi indossabili che ho testato con una durata della batteria significativamente migliore sono tracker dedicati, molto più costosi, come lo stellare Garmin Fenix ​​6 Solar .

Dovresti acquistare Huawei Watch Fit?

Huawei Watch Fit è un solido fitness tracker entry level per chiunque desideri mettersi in forma da casa grazie all’aggiunta di allenamenti guidati gratuiti.

Tuttavia, la mancanza di metriche di tracciamento avanzate, supporto per app e coaching avanzato, significa che non è adatto anche ad atleti moderatamente seri.

Come tutti i dispositivi indossabili a questo prezzo, la mancanza di riproduzione di musica locale diminuisce anche il suo fascino per corridori e ciclisti all’aperto, che non hanno voglia di trascinarsi dietro il telefono o il lettore MP3.

Punteggio 4 stelle

Se ti è piaciuto Recensione Huawei Watch Fit: uno smartwatch per atleti occasionali e principianti, condividi l’articolo.

informazioni acquisite e tradotte da trustedreviews.com, articolo di Alastair Stevenson

Lascia un commento