You are currently viewing Recensione Huawei FreeBuds Pro

Recensione Huawei FreeBuds Pro

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Recensione
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Eccellente cancellazione del rumore, ma come suonano?

Dolcesconto, 12 Dicembre 2020

huawei freebuds pro

IL NOSTRO VERDETTO

In questa Recensione Huawei Freebuds Pro vedremo le caratteristiche di questi auricolari, questo è il nostro verdetto:

Non passano inosservati due auricolari bluetooth che offrono chiamate vocali chiare ed una straordinaria cancellazione attiva del rumore: due aree in cui FreeBuds Pro vincono alla grande. Quindi, sebbene la qualità del suono e la riproduzione musicale non siano le migliori in assoluto che puoi ottenere al loro prezzo, potrebbero comunque essere l’acquisto giusto per te. Detto questo, è un peccato che l’app complementare di Huawei, che controlla alcune delle funzionalità principali dei boccioli, sia disponibile solo per Android.

PRO

  • Stile unico
  • Controlli intelligenti sul dispositivo
  • Ottimo per le chiamate vocali

CONTRO

  • Nessun supporto per app iOS
  • Difficile uscire dal caso
  • Suono buono, non ai vertici della categoria

Continua a leggere la Recensione Huawei FreeBuds Pro

PREZZO HUAWEI FREEBUDS PRO

Se hai poco tempo….Recensione in due minuti Earbuds Pro Huawei

Huawei l’ha fatto. Ha finalmente compiuto il passaggio da produttore di Smartphone a gigante dell’elettronica.

Essendo entrato nel mercato dei veri auricolari wireless nel 2018 con i FreeBuds originali, l’offerta audio di Huawei è migliorata costantemente. Quando ha lanciato FreeBuds 3 , sapeva chiaramente cosa stava facendo. 

SALTA A

I FreeBuds 3 sono stati il ​​primo set di auricolari per la cancellazione attiva del rumore (ANC) con una vestibilità open-ear e sono stati la nostra opzione preferita per le chiamate, grazie alla loro eccellente qualità della voce e alla cancellazione del rumore in chiamata. Ora stanno ottenendo un aggiornamento in FreeBuds Pro, un set di auricolari in-ear che ha chiaramente l’ Apple AirPods Pro nel mirino.

Non dimenticando mai le sue radici nei telefoni, le chiamate su FreeBuds Pro di Huawei sono aiutate da due antenne Bluetooth e le gemme sono state persino potenziate dal lancio con la registrazione wireless di alta qualità per i vlogger.

Tanta tecnologia in un pacchetto così grazioso. Sebbene non siano economici, questi auricolari wireless superano il prezzo di AirPods Pro e del Sony WF-10000XM3 (anche se guardandosi intorno i prezzi corrispondono) e offrono un carico di funzionalità intelligenti e convincenti. La vera domanda è, tuttavia, come suonano?

Dove i FreeBuds non sempre offrono grandi prestazioni è in termini di coerenza musicale. Il profilo del suono quando l’ANC è attivato è molto diverso da quando è spento.

Detto questo, FreeBuds Pro combina la migliore qualità audio in chiamata che abbiamo sperimentato dagli auricolari wireless in-ear con ottime capacità di cancellazione del rumore. Tutto ciò si sposa magnificamente con i controlli intelligenti e intuitivi del bocciolo che ti eviteranno di dover raggiungere di nuovo il telefono per cambiare traccia o regolare il volume.

Per la parola, i film e l’ascolto di musica in generale, FreeBuds Pro è ancora un’ottima scelta, soprattutto se dai la priorità alla qualità delle chiamate e alla cancellazione del rumore sopra ogni altra cosa (e non hai un iPhone). 

Recensione Huawei FreeBuds Pro
Grandezza FreeBuds Pro

Prezzo e disponibilità di Huawei FreeBuds Pro 

Le Huawei FreeBuds Pro sono state lanciate a settembre 2020 e sono disponibili in tutti i mercati in cui è già possibile acquistare il kit Huawei, quindi Australia e Regno Unito sono coperti, Italia pure. 

Disponibile tramite il sito Web di Huawei o anche su Amazon, così come i negozi di strada di elettronica più importanti.

Recensione Huawei FreeBuds pro
Huawei FreeBuds Pro

Design e controlli

I primi FreeBuds a presentare ANC con una vestibilità in-ear chiusa, i FreeBuds Pro presentano un design eccentrico, “Cubic Iconic”, con uno stelo angolare. I componenti in-ear dei boccioli sono tuttavia sinuosi, con comodi tappi per le orecchie in silicone che fanno un ottimo lavoro di fissaggio sicuro nell’orecchio. Nella confezione sono presenti tre raccordi di punta: piccolo, medio e grande, oltre a un cavo USB-C.

Puoi prendere le FreeBuds Pro in Carbon Black, Ceramic White e Silver Frost, quest’ultima è un’opzione unica e straordinaria che aiuta a distinguerle dal resto delle gemme bianche e nere sul mercato.

La sinuosa custodia di ricarica oblunga ha una finitura in plastica opaca in Silver Frost o una finitura lucida in nero o bianco, e sfoggia una cerniera in metallo con le insegne Huawei. C’è una porta USB-C alla base per la ricarica, sebbene sia supportata anche la ricarica wireless Qi. 

leggi anche: Powerbeats Pro: Suggerimenti e trucchi per ottenere il massimo

Design FreeBuds Pro Huawei

Huawei generalmente ha un design ottimo e molto piacevole, quindi non siamo scioccati dal fatto che i FreeBuds abbiano un bell’aspetto: una scelta solida se lo stile è la tua priorità. Anche la loro vestibilità in-ear è decente. Sebbene non siano così adatti alla palestra e si fissino saldamente come i FreeBuds 3 (che hanno superato un intero allenamento di Insanity senza muovere), rimangono comunque buoni e sono comodi anche se indossati per più di un’ora.

L’interazione intelligente grazie a un sensore di forza su ogni stelo ti dà la possibilità di passare tra le modalità ANC con una lunga compressione, riprodurre o mettere in pausa con una breve compressione e saltare le tracce musicali con una doppia compressione per andare avanti, tripla compressione per tornare indietro. Fai scorrere verso l’alto o verso il basso la parte superiore dello stelo di FreeBuds Pro e puoi anche regolare il volume, senza bisogno di raggiungere il telefono. 

Cancellazione del rumore

Le FreeBuds Pro racchiudono driver dinamici ultra magnetici da 11 mm e la qualità del suono impressiona al primo ascolto. Podcast, audiolibri e film sono chiari, a tutto tondo e combinati con la loro cancellazione del rumore (su cui entreremo), creano un ascolto coinvolgente.

La qualità delle chiamate continua la tendenza stabilita da FreeBuds 3: è molto buona. Tre microfoni e interazione a conduzione ossea per fornire una precisa cancellazione del rumore durante la chiamata e una risposta vocale. Testato in condizioni ventose e con il frastuono del traffico di sottofondo, la qualità della voce è ottima, quindi se stai cercando una serie di gemme per le chiamate, queste dovrebbero essere in cima alla tua lista di considerazione.

Grazie alle tre dimensioni di auricolari inclusi con FreeBuds Pro, c’è una buona quantità di cancellazione passiva del rumore in corso. L’ANC da 40DB funziona anche su tre livelli, Cozy, General e Ultra a seconda del rumore ambientale intorno a te. Puoi passare da uno all’altro o lasciare che siano le gemme a prendere le decisioni, con la cancellazione dinamica del rumore. 

Continua a leggere la Recensione huawei FreeBuds Pro

Huawei ha anche creato un sistema di stabilizzazione del suono meccanico per ridurre la distorsione ad alti volumi e portato al massimo, gli auricolari FreeBuds Pro offrono una fedeltà decente, anche se a seconda di cosa stai ascoltando, le cose possono diventare un tocco penetrante. 

Mentre Huawei batte la concorrenza più conveniente di OnePlus e OPPO a mani basse, quando si tratta di qualità del suono, puoi ottenere un suono migliore per meno prezzo , soprattutto considerando il fatto che gli auricolari true wireless di punta di Sony sono scesi di prezzo dal lancio .

Il profilo audio di Huawei varia a seconda che ANC sia attivato. Quando è spento, è relativamente neutro, ma acceso si inclina verso un profilo dal suono più pesante. L’ascolto quotidiano è piacevole con le FreeBuds Pro.

Con la cancellazione del rumore attivata fino in fondo, la musica può sembrare un po ‘fabbricata: i bassi sono potenziati e gli alti sono un po’ più nitidi dei migliori in circolazione. Detto questo, i toni più profondi sono generalmente arrotondati molto bene. 

La musica stratificata ha una discreta separazione del suono e ampiezza, anche se non riesce ad andare fino in fondo quando si tratta di gamma. L’opera ad alto volume conserva una piacevole delicatezza, la musica orchestrale offre una separazione del suono rispettabile e il contenuto delle parole è chiaro e ricco. 

Supporto per batteria e app

Per quanto riguarda la durata della batteria, si ottengono 30 ore quotate con la custodia, che supporta la ricarica wireless Qi: una stima equa. Anche gli auricolari FreeBuds Pro si caricano rapidamente, accendendosi dallo 0 al 100% in 23 minuti. 

La cosa peggiore di FreeBuds Pro è il fatto che l’app complementare, AI Life, che sblocca i tre gradi di cancellazione del rumore e gli aggiornamenti software non è disponibile per iOS

Compro le Huawei FreeBuds Pro?

Acquistali se …

Desideri auricolari per effettuare chiamate
La qualità delle chiamate offerta da Huawei FreeBuds Pro è eccezionale, con cancellazione precisa del rumore durante la chiamata e risposta vocale.

Stai cercando la migliore cancellazione del rumore della categoria
Con ANC dinamico che si adatta al tuo ambiente e molte impostazioni tra cui scegliere, le Huawei FreeBuds Pro sono ideali per chiunque desideri bloccare il mondo che li circonda.

Non comprarli se …

Stai cercando la qualità del suono audiofilo
La qualità del suono offerta da FreeBuds Pro è buona, ma non si avvicina a quella del Sony WF-1000XM3.

Hai un dispositivo iOS
Se hai un dispositivo iOS, non sarai in grado di scaricare l’app di accompagnamento, il che significa che ti perdi la personalizzazione del suono fornita con FreeBuds Pro.

Se ti è piaciuta la la Recensione Huawei FreeBuds Pro, condividi l’articolo.

Informazioni acquisite da techradar.

Lascia un commento