iPhone 11 Pro perde contro Huawei e Xiaomi nel test della fotocamera

iPhone 11 Pro perde contro Huawei e Xiaomi nel test della fotocamera

Ecco il test fotocamera Iphone Xiaomi Huawei.

La fotocamera tripla ha impressionato molti amanti di Apple durante il lancio nel mese di settembre. La novità non ha però vinto il test effettuato dal sito specializzato DXOMark . All’interno dei criteri analizzati dal portale, il cellulare ha raggiunto 117 punti, posizionandosi al terzo posto – dietro a Huawei Mate 30 Pro e Xiaomi Mi CC9 Pro Premium, entrambi con 121 punti.

💵 Sconti Cellulare : guarda le offerte tra i nostri Coupon Elettronica

test fotocamera iphone xiaomi huawei

La ricerca ha cercato di confrontare problemi come prestazioni della fotocamera, zoom, gamma dinamica e funzionalità aggiuntive tra le principali versioni degli ultimi tempi e ha fatto uso di iOS 13.2 nel caso di Apple. Vale la pena ricordare che l’iPhone 11 Pro Max ha tre sensori con risoluzione di 12 megapixel , essendo un obiettivo angolato (f / 1.8), un teleobiettivo (f / 2) e un ultra grandangolare (f / 2.4).

Guarda la nostra Recensione dell’Apple Watch 6: Recensione di Apple Watch 6: uno smartwatch ricco di sensori che ogni appassionato di fitness e tecnologia adorerà

Tra i complimenti fatti da DXOMark ci sono la gamma fotografica dinamica dell’iPhone e la sua conservazione dei dettagli, l’autofocus veloce e la stabilizzazione video offerti dal lancio. Inoltre, il test conclude un significativo miglioramento della quantità di rumore visibile rispetto alle foto scattate con l’ iPhone XS , il suo predecessore. Anche per quanto riguarda la registrazione video, il dispositivo si è distinto, caratterizzato da un’ampia gamma dinamica HDR e dettagli “eccellenti” nell’evidenziazione delle ombre.

Confronto tra l'immagine scattata da iPhone 11 Pro Max (a sinistra) e Huawei Mate 30 Pro - Foto: riproduzione / DXOMark

Confronto tra l’immagine scattata da iPhone 11 Pro Max (a sinistra) e Huawei Mate 30 Pro – Foto: riproduzione / DXOMark

Tra gli aspetti negativi citati dall’esperimento ci sono i dettagli dello zoom a lungo raggio (considerato inferiore alla concorrenza di Huawei ), l’instabilità nella mappatura di alcune regioni del cielo o nei materiali riflettenti e l’ effetto bokeh della fotocamera del dispositivo, che ha presentato errori di stima della profondità intorno ai capelli della persona fotografata.

Infine, altri test effettuati dal portale riguardano la qualità audio e video dei dispositivi. Nella prima gara, l’ iPhone 11 Pro ha ottenuto il primo posto segnando 71 punti. L’iPhone 11 Pro Max ha ottenuto 102 punti complessivi quando si trattava di video, abbinando lo Xiaomi Mi CC9 Pro Premium Edition.

Articolo successivoRead more articles

Lascia un commento