Apple avverte i ladri di Iphone: Vieni Tracciato!

Apple avverte i ladri di Iphone: Vieni Tracciato!

Hai subito un furto Iphone?

Mentre le proteste continuano negli Stati Uniti, diverse settimane dopo la morte di George Floyd , coloro che si battevano contro la ” brutalità della polizia ” hanno condannato come ” opportunistica ” la violenza che si è intensificata in tutto il paese. Le prime settimane di proteste hanno visto diverse rivolte e saccheggi, che hanno portato a un’altra ondata di arresti . Apple, tra gli altri rivenditori di fascia alta, ha subito la sua giusta quota di attacchi ed ora è intervenuta per proteggere il personale e prevenire ulteriori danni.

Guarda la nostra Recensione dell’Apple Watch 6: Recensione di Apple Watch 6: uno smartwatch ricco di sensori che ogni appassionato di fitness e tecnologia adorerà

Tracciamento Furto Iphone

Il CEO di Apple Tim Cook ha inviato un messaggio ai suoi dipendenti mentre le proteste aumentavano, dicendo che “c’è un dolore profondamente inciso nell’anima della nostra nazione e nel cuore di milioni di persone. Per stare insieme, dobbiamo difenderci l’un l’altro e riconoscere la paura, il dolore e l’indignazione giustamente provocati dall’assassinio senza senso di George Floyd e da una storia di razzismo molto più lunga “.

Cook ha proseguito affermando che “in Apple, la nostra missione è e sarà sempre quella di creare una tecnologia che consenta alle persone di cambiare il mondo in meglio. Abbiamo sempre tratto forza dalla nostra diversità, accolto persone di ogni estrazione sociale nei nostri negozi in tutto il mondo e ci siamo sforzati di costruire una Apple che includesse tutti “.

Queste parole sono state dette quando il gigante della tecnologia ha preso la decisione di chiudere la maggior parte dei suoi negozi negli Stati Uniti per la sicurezza del personale e dei suoi clienti, negozi che avevano appena riaperto dopo la chiusura del COVID-19. Non sorprende che Apple sia diventata un bersaglio privilegiato dei saccheggiatori, visti i probabili bottini offerti, ed è stata presa la decisione di rimuovere le scorte dai negozi e dalle posizioni degli scaffali.

I negozi Apple sono stati attaccati o danneggiati a Washington DC, Los Angeles, San Francisco, New York e Filadelfia, con saccheggiatori che hanno rubato tutti i prodotti disponibili in quel momento. Ma essendo Apple, c’è un problema per chiunque rubi un iPhone in scatola da uno di quei negozi al dettaglio.

È noto da tempo che Apple utilizza una qualche forma di software di prossimità che disabilita un dispositivo quando viene prelevato illegalmente da un negozio (Furto Iphone). Fino ad ora, però, si era visto poco di quella tecnologia in azione. Bene, grazie ai social media, ora possiamo vedere il messaggio che saluta un saccheggiatore che accende il loro nuovo dispositivo: “Questo dispositivo è stato disabilitato e viene monitorato”, dice. “Le autorità locali verranno allertate.”

È improbabile che qualcuno di questi dispositivi venga restituito ai negozi come richiesto, ma non è questo il punto. Più probabilmente, verranno rapidamente scaricati per paura che ci sia una qualche forma di monitoraggio in atto. Dopo tutto, questa è Apple.

Saccheggi a parte, il furto di telefoni di fascia alta, con gli iPhone in cima alla lista, è da anni un problema nelle principali città. Apple ha fatto passo dopo passo per cercare di rendere i suoi dispositivi inutili una volta presi, inclusa la funzionalità “Trova il mio Iphone” che consente agli utenti di rintracciare un iPhone. “Se il tuo dispositivo scompare”, dice Apple “mettilo in modalità smarrito per bloccarlo immediatamente e iniziare a tracciarne la posizione“.

Per gli utenti che perdono l’iPhone, Apple fornisce suggerimenti utili su cosa fare dopo. Ma per coloro che pensano di rubarne uno dai suoi negozi, il consiglio è molto più semplice: non farlo. Non funzionerà e potrebbe causare sgraditi colpi alla porta.

Per sconti e promozioni su iphone guarda la nostra pagina sui Coupon Elettronica.

Articolo tradotto da Forbes.com

Articolo successivoRead more articles

Lascia un commento