Confronto tra la Gimbal Camera di Vivo X60 Pro Plus e iPhone 12 e Galaxy S21 Ultra

Confronto tra la Gimbal Camera di Vivo X60 Pro Plus e iPhone 12 e Galaxy S21 Ultra

Il mese scorso, ho messo le mani sulla versione cinese del Vivo X60 Pro Plus  e, a causa del tempo limitato, ho concentrato i miei test su due aree: la fotocamera principale da 50 MP co-progettata con Zeiss e il bizzarro software OriginOS che si trova un po ‘sepolto all’interno la skin Android standard del telefono. Ora ho la versione globale del telefono, che è quasi identica alla versione cinese, tranne per il fatto che OriginOS è scomparso (Vivo dice che per ora è un software solo per la Cina, ma promette che arriverà al pubblico globale in futuro). Quindi per questo pratico mi concentrerò sull’altra caratteristica principale: il sistema di telecamere gimbal che Vivo ha utilizzato per la prima volta nel Vivo X50 Pro del 2020 .

ACQUISTA IL VIVO X60 SU AMAZON TRAMITE DOLCESCONTO

Durante la mia settimana di utilizzo, ho girato dozzine di video in giro per la città, in vari scenari. Quindi il sistema di telecamere gimbal di Vivo fa davvero la differenza? La risposta breve è sì, se stai facendo qualcosa di molto attivo.

Il Vivo X60 Pro Plus con retro in pelle blu.

Vivo X60 Pro +: specifiche

Specifiche di Vivo X60 Pro +. Fare clic o toccare per espandere.

A proposito di questa recensione: abbiamo ricevuto il Vivo X60 Pro Plus da Vivo a metà marzo. Vivo non ha avuto alcun input in questo articolo. 

leggi anche: Vivo V20 Pro Selfie Camera Recensione: campagna pubblicitaria giustificata!

Vivo X60 Pro Plus: il sistema Gimbal Camera con ottica Zeiss

Cominciamo spiegando il sistema della fotocamera gimbal. Il gimbal più tradizionale è un sistema di supporto imperniato su cui i videografi posizionano le loro telecamere. Una volta montata, la telecamera si trova su un piedistallo in uno stato “fluttuante” e i movimenti improvvisi vengono rallentati tramite il piedistallo imperniato.

Il sistema di telecamere gimbal di Vivo è una versione super miniaturizzata di quello. Il minuscolo obiettivo della fotocamera è montato sopra un sistema rialzato che aiuta a stabilizzare i movimenti improvvisi. Se guardo da vicino la fotocamera del gimbal e inclino lentamente il telefono, posso vederlo muoversi in modo sottile.

Sistema di telecamere di Vivo X60 Pro Plus

A differenza del Vivo X50 Pro dello scorso anno, il cui sistema gimbal supportava la fotocamera principale da 50 MP, Vivo lo ha applicato invece alla fotocamera ultra-wide da 48 MP. Questo ha senso, dal momento che una fotocamera ultragrandangolare è ancora più ideale per la videografia. E proprio come OPPO Find X3 Pro (e altri telefoni BBK come OnePlus 9 Pro), la fotocamera ultragrandangolare qui – un’apertura di 48 MP f / 2.2 – è davvero forte e di qualità simile alla fotocamera principale.

Se ti stai chiedendo del logo Zeiss, fa parte della nuova collaborazione tra Vivo e l’iconico produttore tedesco di lenti. Secondo entrambe le parti, gli esperti Zeiss hanno visitato la linea di produzione di Vivo per esaminare l’hardware ottico del Vivo X60 Pro Plus. Anche il rivestimento a T di Zeiss, che riduce l’abbagliamento e la luce diffusa, è stato applicato sia sulla fotocamera principale che su quella ultragrandangolare. Ne parlerò più avanti mentre guardiamo alcuni esempi di foto: la priorità di questo pezzo è mettere alla prova quel sistema di fotocamera gimbal.

Vivo X60 Pro Plus Gimbal Camera Test vs Apple iPhone 12

Vivo X60 Pro Plus vs iPhone 12 in un video test

L’iPhone ha, secondo me, la migliore stabilizzazione su tutta la linea negli smartphone da diversi anni, quindi era importante mettere il sistema cardanico di Vivo contro il migliore. Per questo test, ho montato un iPhone 12 e Vivo X60 Pro Plus su un selfie stick e ho girato una serie di video ultra larghi mentre camminavo e facevo jogging.https://www.youtube.com/embed/uEhDI-rgYiI?feature=oembed

Durante il giorno, le riprese video dell’iPhone 12 – che utilizza solo EIS – hanno resistito molto bene al sistema gimbal del Vivo X60 Pro Plus. Anche quando ho eseguito e eseguito una panoramica rapidamente, non potevo dire che il video del Vivo X60 Pro Plus fosse più stabile. Non è stato fino alla fine del test (intorno al segno 0:24) quando sono salito di due gradini, ho visto che le riprese di Vivo non tremavano tanto quanto quelle dell’iPhone 12.

Questo è un risultato simile ai miei test con il Vivo X50 Pro dello scorso anno: il giunto cardanico in miniatura sembra migliorare principalmente sul movimento dell’asse Z (che tende ad essere i movimenti traballanti che si spostano verso e lontano dall’utente, al contrario di X e Y- asse che copre i movimenti verticali e orizzontali). In effetti, quando ho scosso di proposito sia sinistra che destra con un movimento nervoso (segno 0:29), puoi vedere che il filmato dell’iPhone è molto più a scatti di quello di Vivo.

Vivo X60 Pro + vs iPhone 12 test video in movimento

Successivamente, ho provato lo stesso test video in movimento di notte ( segno 0:37 del video sopra), e il video del Vivo X60 Pro Plus è chiaramente superiore a quello dell’iPhone 12 – non solo ha meno balbettii ad ogni passaggio I prendi, ma il video è anche notevolmente più nitido con meno rumore, grazie a quel sensore da 48 MP che supera i 12 MP ultra-larghi di Apple sia in pixel che in dimensioni del sensore.

Vivo X60 Pro Plus Gimbal Camera Test vs Samsung Galaxy S21 Ultra

Successivamente, confrontiamo il sistema della fotocamera con gimbal contro il miglior telefono cellulare Android in questo momento, il Samsung Galaxy S21 Ultra . Tutti i filmati nella clip qui sotto sono stati ripresi con telecamere ultra grandangolari.https://www.youtube.com/embed/H28FUnOBbZQ?feature=oembed

Molto presto nel video, al segno 0:04, che è quando sono sceso a terra da una porta sopraelevata, possiamo già vedere che il filmato del Galaxy S21 Ultra è apparso notevolmente più tremolante del Vivo X60 Pro Plus ‘. Poi intorno al secondo 0:09 mentre facevo jogging, ancora una volta il filmato del Galaxy S21 Ultra è meno stabile.

Dal momento che il sistema cardanico Vivo “ha vinto” comodamente contro il Galaxy S21 Ultra durante il giorno, non dovrebbe sorprendere che di notte le differenze siano aggravate. Tuttavia, l’ultra-wide del Galaxy S21 Ultra ha attirato più luce e ha avuto un’estetica più piacevole del video ultra-wide del Vivo X60 Pro Plus, che ha lasciato la mia faccia nell’ombra.

Vivo X60 Pro Plus e Galaxy S21 Ultra

Quindi, come ho detto all’inizio, il sistema di telecamere gimbal pubblicizzate da Vivo funziona per ridurre al minimo le vibrazioni dell’asse z, che è comune quando si riprende mentre si cammina velocemente o si salgono le scale. Tuttavia, se cammino a un ritmo più lento, la differenza è trascurabile.

Coloro che pensavano che questo sistema di telecamere gimbal avrebbe apportato miglioramenti rivoluzionari alla stabilità video potrebbero rimanere delusi. Adatta le tue aspettative di conseguenza.

Inoltre, anche senza il sistema di fotocamera gimbal, c’è molto da apprezzare sul Vivo X60 Pro Plus.

Vivo X60 Pro Plus: quello che mi piace

Ho già coperto il design generale del Vivo X60 Pro Plus durante le mie prove pratiche con l’unità di vendita al dettaglio in Cina, quindi non approfondirò tutto qui. Ma mi piace molto la sensazione alla mano del dispositivo. Sono un fan della pelle in generale (se uso una custodia per smartphone, tendo ad acquistarne una in pelle), e anche se questa è “pelle vegana”, offre comunque una bella trama aderente che è calda al tatto. Il display, nonostante sia “solo” 1080p, è anche molto bello da vedere. È luminoso e vibrante, si aggiorna a 120Hz e ha curve sottili che non sono nitide come i precedenti dispositivi Vivo.

Schermo Vivo X60 Pro Plus
Schermo Vivo X60 Pro Plus
Vivo X60 Pro Plus retro in pelle
Vivo X60 Pro Plus lato in alluminio
Vivo X60 Pro Plus misura 9,1 mm di spessore

Mi piace anche il sistema di telecamere. È a tutto tondo con una buona versatilità focale. La fotocamera principale da 50 MP, che scatta scatti pixel-binn da 12,5 MP che, abbinata all’ampio sensore da 1 / 1,3 ″, cattura molta luce. Questa è una telecamera in cui non è necessario utilizzare la modalità notturna.Fotocamera principale di Vivo X60 Pro PlusFotocamera principale di Vivo X60 Pro Plus

Proprio come OPPO Find X3 Pro, la fotocamera ultra-wide qui tiene abbastanza bene il passo con la fotocamera principale, risultando in uno scatto che non sembra notevolmente inferiore alle foto scattate dalla fotocamera principale.Fotocamera ultra grandangolare Vivo X60 Pro PlusFotocamera ultra grandangolare Vivo X60 Pro Plus

Ora, a proposito di quel rivestimento Zeiss T: noto che il Vivo X60 Pro Plus riduce un po ‘il bagliore dell’obiettivo se sto scattando foto direttamente con una luce intensa, come si può vedere negli esempi sottostanti. Nota che il Galaxy S21 Ultra e l’iPhone 12 hanno quel punto blu come risultato del talento dell’obiettivo. Ma al di fuori di questi esempi estremi, è difficile vedere davvero molta differenza.Vivo X60 Pro PlusGalaxy S21 UltraiPhone 12
Vivo X60 Pro PlusGalaxy S21 UltraiPhone 12

La durata della batteria è buona. La cella da 4.200 mAh non è la più grande in circolazione, ma lo schermo non è il pannello WQHD + affamato di energia che si trova nello Xiaomi Mi 11 , Galaxy S21 Ultra o OPPO Find X3 Pro.

Vivo X60 Pro Plus: cosa non mi piace

Per un telefono con specifiche di punta premium, la mancanza di altoparlanti stereo è un’omissione notevole. L’altoparlante inferiore è debole rispetto alla maggior parte dei telefoni che ho provato di recente. E mentre il software FunTouch OS di Vivo è migliorato a passi da gigante rispetto alle generazioni precedenti, non è ancora buono come ColorOS di OPPO o MIUI di Xiaomi . Ad esempio, la pagina delle impostazioni è ancora troppo complicata e il multi-tasking è ancora relegato allo schermo diviso, mentre ColorOS, MIUI, EMUI di Huawei e One UI di Samsung consentono alle app di aprirsi in una finestra mobile, il che sembra un modo più utile per multi-task.

Il software di Vivo ha anche un elenco esaustivamente lungo di funzionalità di “abbellimento” che sono essenzialmente filtri che alterano i selfie. Non è solo che i risultati possono sembrare innaturali, ma sono anche in sintonia con uno stereotipo occidentale ideale di bellezza come la pelle più chiara, il naso più magro, gli occhi più grandi. Questo tipo di mentalità non è salutare.

Modalità abbellimento selfie Vivo
Modalità abbellimento selfie Vivo
Modalità abbellimento selfie Vivo
Modalità abbellimento selfie Vivo
Modalità abbellimento selfie Vivo

Vivo X60 Pro Plus: considerazioni finali

I rappresentanti di Vivo affermano di non avere ancora i prezzi ufficiali per la regione globale (che include India, Sud-est asiatico ed Europa), ma in Cina, questo telefono è stato venduto al dettaglio per 5.998 yuan, che è di circa $ 900. Penso che questo sia un prezzo equo, considerando che il Vivo X60 Pro Plus è un dispositivo dall’aspetto elegante con una fotocamera principale capace e ultra-ampia che può essere appesa ai ragazzi grandi.

Lo schermo non diventa luminoso o ad alta risoluzione come l’  OPPO Find X3 Pro  o il  Galaxy S21 Ultra  e la mancanza di altoparlanti stereo, ricarica wireless o resistenza all’acqua IP potrebbe deludere, ma l’X60 Pro Plus lo sarà molto probabilmente diverse centinaia di dollari in meno. Per me, penso che il compromesso sia giusto.

Informazioni tradotte da xda-developers

Lascia un commento